Nozze d’oro: come festeggiare e celebrare al meglio il traguardo dei 50 anni di matrimonio

0

L’amore è un percorso a tappe, fatto di difficoltà ma anche e soprattutto di premi e di traguardi raggiunti. Se si parla di step dolci e romantici, poi, non si possono non citare le nozze d’oro: momenti come questo vanno celebrati e festeggiati con merito, perché si parla di eventi che testimoniano la forza della coppia e dell’amore che la unisce. Un bel messaggio per smentire tutti quelli che credono che l’amore sia fatto di difficoltà e che il tempo possa consumare ogni sentimento.

Origini e significato delle nozze d’oro

Le origini delle nozze d’oro risalgono al periodo del Medioevo, quando in Germania si era soliti festeggiare le coppie al raggiungimento dei 25 e dei 50 anni di matrimonio. In queste due speciali occasioni, gli amici e i parenti della coppia regalavano una corona, che poteva essere d’argento (25 anni di matrimonio) oppure d’oro (50 anni).

L’oro possiede un carico simbolico molto elevato, perché si tratta di un materiale molto resistente: una metafora che rappresenta la durevolezza di un’unione che è riuscita a spingersi fino a metà di un secolo.

È bene chiudere questa parte scoprendo la differenza tra chi vuole rinnovare le promesse di matrimonio in chiesa o con un rito civile: nel primo caso si ripete l’intero rito, compreso lo scambio degli anelli e il rinnovo delle promesse. Nel secondo caso, invece, ci si limita ai festeggiamenti e solo se si desidera si procede con il rinnovo e lo scambio.

fedi nozze d'oro

Come festeggiare le nozze d’oro

Esiste una lista di preparativi che non vanno mai tralasciati, e si parte dalla scelta della location. Qui si consiglia di selezionare un posto in linea con la stagione: ad esempio durante la buona stagione si può optare per un agriturismo o un ristorante in campagna, che danno la possibilità di godersi un po’ di aria fresca e all’aperto. Chiaramente è possibile prenotare anche una sala dedicata o un locale, con un’orchestra e un DJ, optando però per decorazioni eleganti ma sobrie.

E a proposito di invitati: è meglio non esagerare con gli inviti, pensando soprattutto alle persone più intime e importanti per la coppia. Poi si arriva alle bomboniere per le nozze d’oro: è possibile acquistarle online (ad esempio su Mobiliastore) oppure realizzarle con il fai da te, l’importante è che richiamino il colore principe dell’evento con eleganza e semplicità.

Per quanto concerne l’abbigliamento, è bene optare per un abito classico ed elegante, evitando però i colori scuri e soprattutto il bianco: un tono che dovrebbe riguardare solo il matrimonio. È chiaro che la torta e le fedi giocano un ruolo importantissimo per la celebrazione delle nozze d’oro. La prima dovrebbe essere molto elaborata ed elegante, per via della rilevanza di questo momento. Le fedi dovrebbero invece rispettare le tradizioni ed essere realizzate in oro giallo, magari facendo incidere la data dell’anniversario.

Altri consigli utili riguardano il menù, da sempre uno degli aspetti più attesi di un festeggiamento di questo tipo: è meglio che sia vario ma senza eccedere nel numero di portate o in cibi troppo elaborati, si può optare per un mix di carne e pesce in modo da incontro ai gusti di tutti.

Share.