Come scegliere gli occhiali da sole in base alla forma del viso

0

Tutte abbiamo almeno un paio di occhiali da sole: chi ne ha solamente uno e lo tira fuori esclusivamente nelle giornate di sole e chi invece lo considera un vero e proprio accessorio da abbinare a vestiti e trucco.

Gli occhiali da sole in realtà non rappresentano una semplice protezione dai raggi solari, fattore assolutamente importante, ma se scelti nel modo giusto possono valorizzare e armonizzare i tuoi lineamenti, donando stile e personalità a qualsiasi outfit.

Ecco quindi come scegliere gli occhiali perfetti in base alla forma del viso.

Come scegliere gli occhiali da sole: i modelli giusti a seconda del viso

Viso triangolare

Un viso triangolare presenta principalmente fronte stretta e mascelle larghe: per risaltarlo opta per un occhiale dalle lenti a goccia. Si anche alle montature spesse, dalla forma rettangolare e allungata verso l’esterno, così da riempire il vuoto della parte alta del viso.

Viso triangolare inverso

In questo viso tempie e zigomi sono piuttosto allineati, mentre la parte bassa del viso tende ad essere più magra: le guance sono sottili e il mento può essere a punta.

Gli occhiali perfetti sono i modelli grandi: puoi osare anche con montature bizzarre e over size, ma sempre arrotondate.

Viso rettangolare

Il viso rettangolare presenta i lati della fronte e della mascella perpendicolari. Per addolcirne i lineamenti, puoi utilizzare delle lenti dalla forma tondeggiante, inoltre ti consigliamo una montatura più alta che larga. Gli occhiali da sole dotati di un ponte basso faranno apparire il viso più piccolo, accorciando lo spazio tra fronte e naso.

Viso a cuore

Questo è un viso caratterizzato da mento a punta e zigomi e fronte ampi. Assolutamente da evitare le forme allungate verso il basso, come quelli a goccia, ma scegli invece delle forme quadrate o tondeggianti, così da armonizzare gli spazi tra mento e fronte.

Viso a rombo

Proprio come un rombo, questo viso è caratterizzato da una fronte stretta, zigomi larghi e mento a punta o stretto. Opta su lenti che siano più alte che larghe, così da contrastare la larghezza già accentuata del viso. Evita invece forme rotonde e rettangolari, perché stonano con quelle del tuo viso.

Viso rotondo

Si tratta di un viso piuttosto corto e dal contorno morbido, grazie alle guance tipicamente arrotondate.

È fondamentale che gli occhiali non siano troppo alti: sono particolarmente adatti i Ray Ban Wayfarer (un grande classico) ed in generale le montature sottili e non bombate.

Viso ovale

È il viso più regolare nelle proporzioni classiche, ed è quindi quello più facile da valorizzare con diversi modelli di occhiali. L’ideale è una forma orizzontale, che segue la linea delle sopracciglia.

>>Leggi anche: Collant smagliati: 8 trucchi per non rompere le calze<<

Viso ovale e allungato

In questo caso le guance sono piuttosto asciutte e gli zigomi sono poco arrotondati. La forma dell’ovale quindi si sviluppa in lunghezza.

Sono perfette tutte le forme arrotondate e le montature più bombate, che regalano morbidezza a questo viso tipicamente lungo e spigoloso.

Viso quadrato

Come per il viso rettangolare, questa forma risulta essere abbastanza dura, con la differenza che questo volto è più corto. In particolare, le mascelle spigolose e ben definite lo rendono immediatamente riconoscibile. Ideale la forma a goccia e con montatura fine e leggera.

Share.