Come scegliere la matita occhi giusta per valorizzare il tuo sguardo

0

La matita occhi è uno dei prodotti di make-up più utilizzato e più amato dalle donne. Un vero e proprio alleato che non può assolutamente mancare nel tuo beauty: con pochi passaggi ed in breve tempo fa miracoli.

Ne esistono davvero di tanti colori e tonalità ma, per ottenere uno sguardo irresistibile, è importante sapere come scegliere la matita occhi che si adatta meglio al tuo sguardo.

Come scegliere la matita occhi giusta per te

Una volta individuata la tipologia (classica, kajal, eyeliner e matitone) potrai scegliere la tonalità da abbinare: fatta eccezione per quelle nere e bianche, il colore della matita va scelto in base al colore degli occhi.

Di norma non si dovrebbe mai usare una matita della stessa tonalità degli occhi o più chiara, poiché tende a spegnere lo sguardo. Se vuoi mettere in risalto i tuoi occhi, scegli sempre dei toni più scuri.

Colore della matita occhi: come scegliere?

Matita nera

La matita nera dona a qualsiasi colore di occhi, sia chiari che scuri. Sugli occhi scuri e castani definisce ancora di più lo sguardo, rendendolo sensuale ed elegante.

Passata sugli occhi verdi o azzurri li rende magnetici e grandi, per un effetto wow garantito.

Si tratta di un prodotto davvero prezioso, perché riesce ad allargare o restringere l’occhio: è utile anche per allungarlo e creare ombreggiature per farti cambiare l’aspetto del tuo sguardo con un solo passaggio.

Matita bianca

La matita bianca si usa soprattutto per la parte interna dell’occhio, sfumata sotto il sopracciglio per illuminare lo sguardo o come base per l’occhio prima del trucco, per rendere più vivaci i colori.

Matita blu

La matita blu elettrico risalta ed evidenzia gli occhi castani rendendo il tuo sguardo irresistibile e profondo. Un blu notte dona invece anche agli occhi azzurri esaltandone le sfumature naturali per un trucco occhi marroni sofisticato e di classe.

Matita verde

La matita verde dona particolarmente agli occhi verdi, soprattutto se si sceglie una tonalità più scura, in quanto esalta il loro colore naturale, ma senza appesantirli. Un verde smeraldo è perfetto sugli occhi castani per un trucco leggero, fresco ma d’effetto.

Matita marrone

La matita di colore marrone sta bene con qualsiasi colore di occhi, anche se è particolarmente indicato per le bionde dalla pelle chiara, che possono utilizzarla come alternativa a quella nera. In questo modo potrai ottenere dei lineamenti meno marcati e più dolci.

>>Leggi anche: Allungamenti ciglia: tutto quello che non sapete<<

Matita oro o rame

La matita oro o rame è indicata per gli occhi castani, meglio se scuri. Riscalda e illumina lo sguardo ed è particolarmente indicata in estate per dare risalto all’abbronzatura. Diversamente, questo tipo di colore di matita è sconsigliato sugli occhi chiari, in quanto si vedrebbe davvero poco.

Matita viola

La matita viola è ottima per chi ha gli occhi verdi e azzurri, creando un contrasto favoloso con le sue tonalità, senza appesantire lo sguardo. Un prodotto dal colore davvero adatto ad ogni occasione: la puoi usare da sola, stendendo una linea sottile sulla palpebra, se esci di giorno, oppure stenderla sopra l’ombretto di una tonalità simile, se vuoi sfruttarla di sera.

Share.