Illuminazione e ambiente: scegliere secondo le tendenze

0

L’illuminazione ha un ruolo fondamentale per valorizzare al meglio l’arredamento della casa. Ovviamente, oltre all’aspetto funzionale è importante che il loro design si adatti all’ambiente circostante. È per questo che rappresenta un elemento di arredo importante, la cui scelta potrebbe davvero fare la differenza. Alcune lampade si caratterizzano per il loro aspetto, oltre che per la loro funzionalità, e altre ancora per gli alti standard di manifattura. Ad esempio, come si evince dal design di Flos, spesso si punta sulla ricerca e sulla sperimentazione di nuovi materiali e le lampade finiscono per rappresentare vere e proprie opere d’arte.

Le tendenze del design dell’illuminazione

Le tendenze del design sono chiare: si punta sempre più alla componente tecnologica, anche se spesso ci si affianca ancora a forme tradizionali e materiali naturali che richiamano la sostenibilità.

Legno, vetro e metalli vengono spesso utilizzati per la realizzazione delle lampade da interno, un forte richiamo alla tutela dell’ambiente che nell’ultimo periodo sembra interessare diversi aspetti del mercato, anche in ambito di home decor.

Il 2019 sarà caratterizzato per lo più da un mix di stili e mode. Da quello classico a quello moderno, dal vintage allo shabby, dallo scandinavo all’arabo. L’illuminazione rappresenterà il punto di forza per rendere gli ambienti unici ed originali grazie a un semplice tocco di design: la lampada!

Quest’anno tra lampade e faretti si tende a preferire la luce calda, cercando però di mantenere uno stile e un design moderno, minimal e nordico. Tra le tipologie di lampade preferite dagli esperti dell’arredo di interni, si tende a preferire quelle in color nero o oro. Sembra, infatti, che l’accostamento della luce calda a un esterno di questo genere possa avvicinarsi a un concetto di eleganza del tutto rinnovato.

Sembra strano, ma i materiali industriali accostati al calore della luce gialla rappresentano, già dal 2018, un must have che sarà impossibile non tener presente quando scegliete le vostre lampade. Oltre ad essere una soluzione originale per dare enfasi all’illuminazione e riscaldare l’ambiente, le lampade nero e oro si trovano in armonia con diversi stili di arredamento: da quello moderno, al classico, senza dimenticare il vintage.

La sostenibilità: tendenza chiave del 2019

Oltre all’innovazione e all’attenzione per la moda, la tendenza più importante del 2019 sarà l’attenzione per l’ambiente e la sostenibilità. Le lampade più in voga saranno quelle a LED e quelle basate sulla tecnologia Smart. I LED consentono di avere un design unico, del tutto rivoluzionario. Inoltre, sembrano essere perfettamente versatili ed in grado di adattarsi a tutte le forme. Oltre al senso estetico, lo stile e il design, scegliendo i LED si pone particolare attenzione alla funzionalità e alla praticità. L’illuminazione LED, quindi, sembra essere quella più in voga per il 2019. Oltre a piacere a tutti è la preferita in termini di bassi consumi energetici e lunga durata.

Illuminazione Smart: un mix tra tradizione e innovazione

Altro aspetto fondamentale emerso dalle tendenze del 2019 è quello della componente tecnologica. Avere una Smart Home oggi è un elemento imprescindibile per i più appassionati delle innovazioni. Basta avere una connessione WiFi per rendere anche l’illuminazione della vostra casa un’esperienza smart. Lampade e impianti di illuminazione potranno essere gestiti anche a distanza, questo vi permetterà di creare le atmosfere giuste per ogni occasione o esigenza. Tra le opzioni disponibili in un sistema di illuminazione Smart Home vi sono: la scelta del colore, la temporizzazione, il controllo vocale e la possibilità di programmare accensione e spegnimento.

Quindi, se siete stanchi delle illuminazioni classiche o semplicemente volete cambiare stile al vostro arredamento le tendenze del 2019 possono soddisfare ogni esigenza e ogni tipologia di gusto estetico.

Share.