Cerimonia in vista? Ecco le regole da seguire per trovare l’abito più adatto all’occasione

0

Cerchi un abito cerimonia a Modena? Se hai bisogno di un abito da cerimonia da sfoggiare al matrimonio di un parente o di un caro amico sei nel posto giusto. Qui troverai tanti utili consigli per individuare quello più adatto all’occasione. Per fare la scelta giusta non devi tenere conto solo dei tuoi gusti ma anche della location, dell’orario della cerimonia e soprattutto di chi si sposa, un dettaglio quest’ultimo non certo di poco conto.

71022_092Per le donne i colori ideali per una cerimonia primaverile o estiva sono quelli pastello, come il rosa, il cipria, il pesca, il verde, il giallo e l’azzurro, che fanno tanto matrimonio sia in tinta unita che abbinati alle fantasie. La parola d’ordine in questo caso è osare, quindi scegli la tinta che più ti dona e indossala. Sempre che non sia richiesto dagli sposi, il nero è solitamente sconsigliato. Tuttavia, se il matrimonio si celebra la sera in una location particolarmente elegante, il tubino nero può essere un’ottima soluzione per le indecise.

Anche le fantasie, purché non eccessive e animalier, sono benaccette. Quelle più consigliate sono le stampe floreali, perfette per la primavera e l’estate, e i disegni astratti. Mi raccomando prediligi sempre i toni chiari. Occhio invece alle paillettes perché se un leggero luccichio va bene, l’eccesso guasta ed è assolutamente fuori luogo a un matrimonio. Quindi scegli un abito da cerimonia con qualche ricamo o strass sbrilluccicoso ma non andare oltre!

Nelle stagioni più fredde il tailleur potrebbe rivelarsi un’ottima scelta, così come pure l’abbinamento pantalone colorato-casacca fantasia. Via libera all’abito lungo se la cerimonia si tiene la sera, e agli abiti corti ma non troppo. Per non sfigurare ti consigliamo di scegliere un abito la cui lunghezza sia proporzionata alla tua altezza, quindi evita gli abiti inguinali, volgarissimi per un matrimonio, e prediligi un abito al ginocchio o poco sopra. Gli abiti asimmetrici sono consigliatissimi per ogni cerimonia!

Capitolo scollatura. In questo caso la parola d’ordine è pudore, quindi via libera a scolli dritti o a barca se hai un seno modesto ma evitali se hai un seno troppo generoso. Se scegli un abito da cerimonia che lascia scoperte le spalle avrai bisogno di una stola almeno per entrare in chiesa, quindi punta su stole ricamate o in pizzo da abbinare all’abito ma anche su giacche avvitate o ecopellicce per i matrimoni invernali. Qualora dovessi decidere di indossare un abito lungo o asimmetrico sostituisci il coprispalle con una stola o uno scialle abbastanza ampio.

Share.