Addio alla pelle a buccia d’arancia con i trattamenti anticellulite fai da te

0

trattamenti anticellulite fai da te ti permettono di contrastare la pelle a buccia d’arancia e prevenire la sua formazione in modo semplice e senza spendere molto: ricorda, comunque, che affinché possano risultare efficaci è indispensabili che siano abbinati a uno stile di vita sano, basato su un regime alimentare equilibrato e su un’attività fisica costante.

Quali trattamenti anticellulite fai da te puoi preparare in casa

Uno dei trattamenti anticellulite fai da te più utili che puoi preparare in casa è uno scrub a base di alghe e sale: tutto ciò che ti serve per realizzarlo è rappresentato da tre gocce di olio essenziale di rosmarino, un cucchiaio di fanghi di alga guam, tre gocce di olio essenziale di cipresso, tre gocce di olio essenziale di pompelmo, un paio di cucchiai di olio di oliva e un pugno di sale fino iodato. Tutti gli ingredienti devono essere mescolati all’interno di una ciotola, in modo da ottenere uno scrub da applicare sulla pelle umida: si massaggia la zona itrattamenti anticellulite fai da te nteressata per qualche minuto. Il trattamento può essere ripetuto tutti i giorni: volendo moltiplicare le quantità, è sufficiente tener presente che lo scrub deve essere conservato all’interno di un barattolo in vetro scuro fuori dal frigo. 

Tra i trattamenti anticellulite fai da te che meritano di essere presi in considerazione, magari in vista della tanto temuta prova costume estiva, ci sono i fanghi: per realizzarli hai bisogno di un po’ di acqua tiepida, di un fondo di caffè ricavato da una moka per quattro persone, di un paio di cucchiaini di sale grosso e di quattro cucchiaini di polvere di cacao. Dopo aver mescolato il cacao, il sale e il fondo di caffè, aggiungi in maniera progressiva l’acqua, fino a quando il composto non raggiunge la consistenza caratteristica di un fango: è importante che non sia troppo liquido, o nel corso dell’applicazione rischia di colare e di cadere. Per l’applicazione, ti puoi aiutare con un pennello dotato di setole ruvide, se non vuoi sporcarti le mani.

Infine, l’ultimo dei trattamenti anticellulite fai da te che ti permetteranno di mostrare gambe più toniche è una crema drenante: è realizzata con un paio di gocce di olio essenziali di cipresso, un paio di gocce di olio essenziale di limone, un paio di gocce di olio essenziale di ginepro, un paio di gocce di olio essenziale di arancio amaro e 100 ml di olio di vinaccioli, che si contraddistingue per il suo potere rassodante. Che ne pensi?

Share.