La dieta pre-menopausa

0

La donna arriva ad un punto in cui riprodursi diventa impossibile, quel momento si chiama menopausa. Tra i 45 e 55 anni, una donna inizia a subire questo processo ormonale che porta alla fine del ciclo mestruale.

Con l’arrivo della menopausa la donna è maggiormente esposta ad alcuni fattori, come dei problemi di salute, ma maggiormente , la menopausa porta all’ingrassamento.

Il problema maggiore è sicuramente l’indebolimento delle ossa, quindi, è consigliabile una dieta a base di calcio. In seguito, ci sono altri disturbi, come; sbalzi d’umore, vampate di calore, depressione, mal di testa, piccoli disturbi che, sopportati ogni giorno creano fastidio.

Con la menopausa è consigliata un’alimentazione che garantisce un miglioramento del nostro organismo e del nostro fisico.

Esiste una dieta ipocalorica che permette di prevenire i fastidi pre-menopausa, che vi permetterà di arrivare a quel momento con la mente e con il corpo in perfetta forma.

Questa dieta vi garantirà le 1400 calorie giornaliere. E’ una dieta equilibrata e vi farà perdere circa un chilo a settimana.

Ecco la dieta:

Lunedì:

  • Colazione: 200 ml di latte parzialmente scremato, 30 g di cereali integrali
  • Spuntino: 1 arancia
  • Pranzo: 60 g di pasta integrale al pomodoro, 100 g di petto di pollo ai ferri con limone, 200 g di finocchi crudi
  • Spuntino: tè verde, 2 gallette di riso
  • Cena: 150 g di salmone al forno, pomodori in insalata, 50 g di pane di segale
  • Dopocena: 1 pera cotta

Martedì:

  • Colazione: 1 vasetto di yogurt magro, 2 fette biscottate, mezzo pompelmo
  • Spuntino: 3 carote
  • Pranzo: 60 g di riso e piselli (60 g), insalata mista di lattuga e radicchio
  • Spuntino: tè verde, 2 biscotti integrali
  • Cena: frittata di 2 uova in pentola antiaderente, 200 g di spinaci lessati, 50 g di pane integrale
  • Dopocena: 2 prugne

Mercoledì:

Colazione: 200 ml di latte parzialmente scremato, 30 g di cereali integrali
Spuntino: 3 fettine di ananas
Pranzo: 80 g al prosciutto cotto (60 g) e verdure grigliate
Spuntino: 1 tazza di tè verde, 1 arancia
Cena: minestra di lenticchie (60 g secche), 150 g di barbabietola rossa
Dopocena: 1 mela cotta

Giovedì:

  • Colazione: 1 bicchiere di spremuta di arancia, 1 fetta di pane integrale con un velo di miele
  • Spuntino: 1 mela
  • Pranzo: 60 g di orecchiette con broccoletti, 120 g di sogliola con olio extravergine di oliva e succo di limone, 200 g di carote a julienne
  • Spuntino: 1 tazza di tè
  • Cena: 130 g di tagliata di manzo con rucola e limone, 200 g di zucchine grigliate, 25 g di gallette di riso
  • Dopocena: 2 kiwi

Venerdì:

  • Colazione: 200 ml di latte parzialmente scremato, 30 g di cereali integrali
  • Spuntino: 1 arancia
  • Pranzo: 60 g di insalata di farro ai frutti di mare (con gamberetti e cozze o vongole), 200 g di cetrioli in insalata
  • Spuntino: 1 tazza di tè verde, 1 coppetta di frutti di bosco
  • Cena: burger di soia alla piastra (130 g), 200 g di cavolfiore gratinato con 5 g di pangrattato e 5 g di parmigiano o grana grattugiato, 50 g di pane di segale
  • Dopocena: 50 g di melagrana

Sabato:

  • Colazione: 1 yogurt magro, 2 fette biscottate, mezzo pompelmo
  • Spuntino: 1 banana
  • Pranzo: 130 g di pollo arrosto, 200 g di patate al forno, insalata iceberg (100 g)
  • Spuntino: 1 tazza di tè verde, 1 arancia
  • Cena: pizza margherita (200 g)
  • Dopocena: 1 pera cotta

Domenica:

  • Colazione: 1 bicchiere di spremuta d’arancia, 1 fetta di pane integrale con un velo di miele
  • Spuntino: 2 kiwi
  • Pranzo: 60 g di trofie al pesto, 250 g di branzino al cartoccio (peso intero), 200 g di melanzane grigliate
  • Spuntino: 1 tazza di tè verde, 1 yogurt di soia
  • Cena: passato di verdure senza patate e legumi, 60 g di bresaola
  • Dopocena: 3 fettine di ananas
Share.