Gambe pesanti: consigli fai da te

0

Un problema che ci accomuna un pò tutti, in diversi periodi e per cause diverse è la pesantezza che accusiamo alle gambe. Spesso questo disturbo è creato da problemi alla schiena, dalla cellulite e dalla circolazione.

Esistono alcuni rimedi “fai da te”, che vi aiuteranno ad alleviare il dolore.

Le tisane:

Per combattere le gambe indolenzite o pesanti, dovete bere molto, almeno 1 litro e mezzo, 2 litri di liquidi tra acqua e tisane. Particolarme efficaci, sono le tisane alla vite rossa e all’ulivo. Per preparare questa tisana, dovete lasciarla in infusione per cinque minuti. Dovete mettere un cucchiaio di essenza in un litro d‘acqua bollente, e poi sorseggiate la tisana nel corso di tutta la giornata.

Massaggi agli oli:

Mettete sulle mani un pò di olio vegetale di nocciola e girasole o di lavanda, cipresso, rosmarino, citronella, timo, 4 o 5 gocce diluite in 20 cl d’olio vegetale. Massaggiate  le gambe partendo dalle caviglie e risalendo fino alle ginocchia.

Olio di mandorle dolci:

Per rendere morbida la vostra pelle, applicate quest’olio tutti i giorni dopo aver fatto la doccia. Questo vi aiuterà ad avere gambe setose e idratate.

Passeggiate sulla spiaggia:

Per rassodare i muscoli, aiutare la circolazione del sangue e eliminare gonfiore e pesantezza delle gambe,  il miglior modo è quello di passeggiare in spiaggia.

Share.